I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

Benvenuti nel sito del Comune di Pago di Vallo di Lauro

castelloCarissimi lettori,
questo è il nuovo sito del Comune di Pago di Vallo di Lauro, realizzato per offrire ai cittadini uno strumento di informazione, di dialogo e di partecipazione attiva con il loro Comune, ma anche per promuovere il nostro territorio e le sue risorse.

Ai tanti concittadini che risiedono all'estero rivolgiamo un abbraccio affettuoso e l'auspicio che questo strumento possa contribuire ad abbattere le distanze.
A tutti rivolgiamo l'invito ad utilizzare al meglio questo strumento per comunicare con il Comune, ottenere servizi rapidi, informazioni utili, conoscere i principali atti amministrativi, partecipare a sondaggi sui temi di interesse generale.
Buon viaggio!
 

In Primo Piano

14/11/2018

 Avviso per la disponibilità a svolgere prestazione occasionale di tipo accessorio

07/11/2018

 L’Amministrazione Comunale intende offrire la possibilità di esenzione totale del pagamento del servizio di refezione scolastica per n° 2 alunni della scuola d’infanzia, in base al valore ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) dei nuclei familiari, in linea con quanto previsto nell’offerta migliorativa proposta dalla ditta aggiudicataria.

 DESTINATARI

Nuclei familiari residenti nel Comune di Pago del Vallo di Lauro, nei quali siano presenti alunni frequentanti la scuola dell’infanzia.

 MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

I nuclei familiari che intendono partecipare al presente avviso debbono presentare:

1) Istanza da trasmettere presso l’ufficio protocollo del Comune di Pago del Vallo di Lauro;

2) Modello ISEE 2018 in corso di validità e documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità.

La documentazione dovrà essere presentata entro le ore 12:00 del 20 Novembre 2018:

·         a mano, direttamente all'ufficio protocollo del Comune, in busta chiusa con l'indicazione del mittente e con la dicitura “Istanza per esenzione pagamento refezione scolastica”;

·          a mezzo PEC, all’indirizzo comune.pagovallolauro@asmepec.it, indicando nell’oggetto la dicitura “Istanza per esenzione pagamento refezione scolastica”.

 

GRADUATORIA

L’individuazione dei beneficiari avverrà secondo i seguenti criteri:

1) Ordinazione dei nuclei familiari con prevalenza del valore ISEE più basso valore ponderale 10 (dieci);

2) Attribuzione dei seguenti valori ponderati alle famiglie, in ragione dei figli che frequentano la scuola d’infanzia:

  • 1 per 2 alunni iscritti alla Scuola dell’Infanzia;
  • 2 per 3 alunni iscritti alla Scuola dell’Infanzia;

3) La somma dei valori ponderati degli AVENTI DIRITTO non potrà eccedere il limite di 12 (dodici).

Si specifica che a parità di ISEE saranno riconosciute le seguenti priorità:

a)    Nucleo familiare con alunno/i diversamente abile/i o in condizione di gravità accertata e certificata dal competente Distretto Sanitario e maggior numero di familiari a carico;

b)    Ordine cronologico di presentazione delle istanze al Protocollo Generale dell’Ente;

 

La graduatoria redatta avrà la durata dell’anno scolastico in corso (2018/2019) e nel caso di rinuncia e/o decadenza per perdita dei requisiti, si procederà al suo scorrimento.

30/10/2018

 La Giunta Regionale della Campania con delibera di Giunta Regionale n.425 del 03/07/2018,pubblicata sul B.U.R.C. n.47 del 09/07/2018,ha stabilito i criteri di riparto del fondo statale per la fornitura dei libri di testo per gli alunni della scuola secondaria di I e II grado per l’anno scolastico 2018/2019 e ha preso atto dello schema di convenzione tra regione Campania, A.N.C.I., A.L.I., e S.I.L..

L'importo assegnato al Comune di Pago del Vallo di Lauro è di € 2.195,75 per le Scuole dell'obbligo A.S.2018/2019.

L’intervento è destinato agli alunni frequentanti le scuole secondarie di I e II grado sul territorio del Comune di Pago del Vallo di Lauro appartenenti a famiglie che presentino un valore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) 2018 che rientrano nelle seguenti 2 fasce:

Fascia1 : ISEE da 0 a €.10.633,00;

Fascia 2:  ISEE da €.10.633,00 a 13.300,00;

Le risorse disponibili saranno destinate prioritariamente alla copertura del fabbisogno dei richiedenti con ISEE rientranti nella fascia I. Qualora residuano risorse dopo la copertura totale del fabbisogno della fascia 1, le stesse saranno destinate alla copertura del fabbisogno dei richiedenti con ISEE rientrante nella fascia 2.

Il Comune ammette a beneficio i genitori o gli altri soggetti che rappresentano il minore, ovvero lo stesso studente se maggiorenne, che presentino un valore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) 2018, rientranti nelle suddette fasce.

L’Ente si riserva di effettuare accertamenti inerenti le dichiarazioni ISEE.

In caso di avanzo, dei fondi destinati ad una tipologia di intervento, il Comune può procedere ad eventuali compensazioni fra i distinti stanziamenti per la scuola dell’obbligo qualora ne sussista la necessità.

Il beneficio viene concesso per le spese per l’acquisto dei libri di testo e contenuti didattici alternativi scelti dalla scuola per l’anno scolastico 2018/2019, debitamente documentate mediante produzione in copia di fatture di pagamento ovvero di altro documento valido ai fini fiscali a mezzo del quale sia possibile evincere la causale di spesa. L’importo del beneficio non può in ogni caso superare la spesa complessiva sostenuta.

La richiesta va compilata sull’apposito modello tipo “Allegato A”(disponibile presso l’istituto scolastico frequentato, l’ufficio Scuola del Comune, sul sito www.comune.pagodelvallodilauro.av.it);

Alla richiesta dovranno essere allegati:

-  Fotocopia attestato ISEE  anno 2018 in corso di validità;

-Copia di un documento di riconoscimento in corso di validità;

- Documentazione di spesa relativa all’acquisto dei libri di testo per cui si chiede il  contributo;

- Nel caso l’attestato ISEE a reddito Zero, attestazione regolarmente sottoscritta , del soggetto che ha aiutato il nucleo familiare “Allegato B”;

La richiesta deve essere presentata, entro il 20 novembre 2018 presso l’ufficio protocollo del Comune di Pago del Vallo di Lauro.

Pago V.L.,lì 29/10/2018                                                                          

             Il Responsabile

Avv. Mercogliano Antonio

08/11/2018

 AVVISO BONUS ENERGIA ELETTRICA  GAS NATURALE E IDRICO

      Il “BONUS SOCIALE” è uno strumento con l’obbiettivo di:

Sostenere le famiglie in condizione di disagio economico; sostenere persone con gravi malattie che usano apparecchiature elettromedicali indispensabili per il mantenimento in vita.

 Hanno diritto al bonus sociale:

a)       le utenze domestiche con ISEE fino a 8.107.50 euro (rinnovabile, a richiesta, di anno in anno);

b)       le utenze domestiche nel cui nucleo familiare è presente persona che versa in gravi

condizioni di salute tali da richiedere l’utilizzo di apparecchiature medico-terapeutiche

necessarie per l’esistenza in vita e alimentate ad energia elettrica;

I due bonus sono cumulabili qualora ricorrano i rispettivi requisiti di ammissibilità.

 L’accesso alla tariffa agevolata per la fornitura dell’energia elettrica e il diritto alla compensazione per la fornitura di gas naturale sono riconosciuti anche ai nuclei familiari con almeno quattro figli a carico con indicatore della situazione economica equivalente non superiore a 20.000 euro.

2°) Coloro che ritengono di avere diritto al bonus sociale, dovranno presentare domanda a questo comune sull’apposito modello gratuitamente disponibile presso l’Ufficio Tributi; i moduli  sono reperibili anche sul sito internet dell’Autorità per l’energia elettrica ed il gas:  http://www.autorita.energia.it, o sul sito internet di www.sgate.it

3°) Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:

a)       Attestazione ISEE (in relazione al disagio economico) se non già presentata per altre agevolazioni;

b)       Copia fotostatica della certificazione ASL o dichiarazione della certificazione ASL (in relazione al disagio fisico);

c)       Copia fotostatica del documento di identità;

d)       Fattura allegata alla bolletta per le caratteristiche del contratto di fornitura energia elettrica  gas o idrico.

 

18/09/2018

 Premesso che l'obiettivo di questo Ente è quello di migliorare ulteriormente la gestione dei rifiuti urbani e assimilati, la tutela del decoro urbano e dell'igiene ambientale;

Si avvisa la cittadinanza che il Servizio di raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani è stato migliorato con le seguenti aggiunte e relative variazioni consequenziali:

Il SECONDO giovedì di ogni mese sarà effettuata SOLO la raccolta di plastica dura e ingombranti, mentre la raccolta di carta, cartoni e alluminio sarà effettuata come da calendario con esclusione del  SECONDO  giovedì di ogni mese

 

Inoltre verranno intensificati i servizi di vigilanza mediante l'ausilio del personale di Polizia Locale in concomitanza agli operatori ecologici impiegati nel servizio giornaliero di raccolta e trasporto dei RR.SS.UU che verificheranno il conferimento dei rr.ss.uu secondo le modalità ed i tempi indicati nell'Eco Calendario già distribuito a tutte le utenze, sia commerciali che domestiche.  Separare e riciclare è un’attività che coglie più obiettivi, si contengono sprechi e tasse, si salvaguarda l’equilibrio ambientale del nostro territorio e si migliora il decoro della nostra città.

Si ringrazia per la collaborazione

Elenco bandi

Nascondi bandi scaduti
BANDI IN PRIMO PIANO

Fotogallery

Pago del Vallo di lauro

RSS di - ANSA.it

Comune di Pago del Vallo di Lauro
 Via Roma n.29 
Tel. 081.8250372  Fax 081.8250811 email : comunedipagodelvallod1@tin.it
Le comunicazioni hanno valore legale solo se spedite da PEC alle seguenti caselle di posta elettronica certificata:
 comune.pagovallolauro@asmepec.it - prot.pagovl@asmepec.it

 

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 1,39 secondi
Powered by Asmenet Campania