I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

Benvenuti nel sito del Comune di Pago di Vallo di Lauro

castelloCarissimi lettori,
questo è il nuovo sito del Comune di Pago di Vallo di Lauro, realizzato per offrire ai cittadini uno strumento di informazione, di dialogo e di partecipazione attiva con il loro Comune, ma anche per promuovere il nostro territorio e le sue risorse.

Ai tanti concittadini che risiedono all'estero rivolgiamo un abbraccio affettuoso e l'auspicio che questo strumento possa contribuire ad abbattere le distanze.
A tutti rivolgiamo l'invito ad utilizzare al meglio questo strumento per comunicare con il Comune, ottenere servizi rapidi, informazioni utili, conoscere i principali atti amministrativi, partecipare a sondaggi sui temi di interesse generale.
Buon viaggio!
 

In Primo Piano

08/08/2017

 

Ordinanza Sindacale n.8

OGGETTO: STATO Dl GRAVE PERICOLOSITA' PER GLI INCENDI BOSCHIVI ANNO 2017.

IL SINDACO

Visto il Decreto Dirigenziale n.33 del 04/07/2017 con il quale il direttore generale per il Governo del Territorio, i Lavori Pubblici  e Protezione Civile della Regione Campania ha reso noto lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi sul territorio della Regione Campania dal 04/07/2017 al 30/09/2017, disponendo per lo stesso periodo, in ragione della legge n. 116 del 11 agosto 2014,art.14 comma 8, il divieto assoluto di bruciatura di vegetali, loro residui altri materiali connessi all’esercizio delle attività agricole nei terreni agricoli, anche se incolti, degli orti, parchi e giardini pubblici e privati, nonchè la combustione di residui vegetali e forestali ;

Preso Atto che con Decreto Dirigenziale n. 33 del 04/07/2017, è stato proclamato lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi sul territorio della Regione Campania sino al 30/09/2017;

Visti:

La Legge 21.1 1.2000 n. 353;

I Decreti Legislativi 3 Dicembre 2010 n.205 e 3 Aprile 2006 n. 152;

Il Decreto Legge 24 Giugno 2014 n.91

La Legge Regionale 7 Maggio 1996 n. 1 1

L'art.59 del R.D. 18 Giugno 193 1 11.773;

 


ORDINA

 

DIVIETO ASSOLUTO  fino al 30 settembre 2017. sul territorio del Comune di Pago Del   Vallo di Lauro:

 

1)      di bruciare vegetali, loro residui o altri materiali connessi all'esercizio delle attività agricole nei terreni agricoli, anche se incolti, negli orti, giardini, parchi pubblici e privati nonché la combustione di residui vegetali forestali;

 

2)      gettare dai veicoli in movimento mozziconi di sigarette sulle strade come disposto dall’art.15 lett.I del codice della strada.

 

ORDINA altresì

 

a tutti i proprietari, conduttori, detentori, a qualsiasi titolo, di aree confinanti con strade, boschi, abitazioni sparse, centri urbani, strutture turistiche, artigianali e industriali, di provvedere, con decorrenza immediata:

 

1)      alla rimozione dai terreni di ogni residuo vegetale o qualsiasi materiale che possa favorire l'innesco di incendi e la propagazione del fuoco;

2)      al decespugliamento laterale lungo le strade ( in corrispondenza di strade principali che attraversano comprensori boscati a maggior rischio di incendio, infiammabilità delle specie, esposizione accumulo di sostanza organica,) da effettuare con mezzi manuali e meccanici, mediante la ripulitura laterale delle strade dalla copertura erbacea ed arbustiva per una fascia variabile tra i 5  ed i 50 metri;

3)      al decespugliamento laterale ai boschi  (lungo il perimetro di aree boscate, va creata una fascia di rispetto, priva di vegetazione, tale da ritardare o impedire il propagarsi degli incendi);

4)      i concessionari di impianti esterni di GPL e gasolio, in serbatoi fissi per uso domestico o commerciale hanno l’obbligo di mantenere sgombra e priva di vegetazione l’area circostante al serbatoio per un raggio non inferiore m.6, fatte salve disposizioni che impongono maggiori distanze.

 

E’ FATTO OBBLIGO A CHIUNQUE  DI OSSERVARE E FARE OSSERVARE LA  PRESENTE ORDINANZA.   

DISPONE

 

Che salvo i casi previsti dal Codice Penale o da diversa disposizione di legge, le violazioni alla presente Ordinanza saranno punite, a secondo dei casi, ai sensi della Legge n. 353/2000, della Legge Regionale n. 11/1996, del Codice della Strada e dall'art. 7 bis del D Igs, N. 267/2000, ovvero con il pagamento di una somma da un minimodi € 25,00 ad un massimo di € 500,00.

 

 Nel caso di procurato incendio a seguito della esecuzione di azioni e attività determinanti anche solo potenzialmente l'innesco d'incendio sarà applicata una sanzione amministrativa non inferiore ad euro 1.032,00 e non superiore ad euro 10.329,00. ai sensi dell'art 10 della Legge n.353 del 21 11.20;

La presente ordinanza verrà resa nota al pubblico mediante:

La pubblicazione della presente Ordinanza all'Albo Pretorio e sul sito del Comune di Pago del Vallo di Lauro www.comune.pagodelvallodilauro.av.it

Inoltre la predetta verrà trasmessa :

Alla Prefettura di Avellino;

Alla Stazione di Carabinieri Lauro e Settore Forestale;

Al Commissariato P.S. Lauro

Alla Comunità Montana;

Al Comando di Polizia municipale di Pago del Vallo di Lauro.

INFORMA

 

Avverso la presente ordinanza , chiunque abbia interesse legittimo, può proporre ricorso al T.A.R. entro 60 giorni, ovvero ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni, decorrenti dalla data di pubblicazione o dalla piena conoscenza dell’atto comunque acquisita.

 

 

 

 

19/07/2017

 

GIORNO

APERTURA

CHIUSURA

LUNEDI'

9:00

12:00

MARTEDI'

8:30

10:30

MERCOLEDI'

9:00

12:00

GIOVEDI'

15:30

17:30

VENERDI'

9:00

12:00

Elenco bandi

Nascondi bandi scaduti
BANDI IN PRIMO PIANO

Fotogallery

Pago del Vallo di lauro

RSS di - ANSA.it

Progetto ALI

Progetto ALI

Comune di Pago del Vallo di Lauro
 Via Roma n.29 
Tel. 081.8250372  Fax 081.8250811

comunedipagodelvallod1@tin.it
pec. comune.pagovallolauro@asmepec.it - prot.pagovl@asmepec.it

 

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.178 secondi
Powered by Asmenet Campania