I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

Benvenuti nel sito del Comune di Pago di Vallo di Lauro

castelloCarissimi lettori,
questo è il nuovo sito del Comune di Pago di Vallo di Lauro, realizzato per offrire ai cittadini uno strumento di informazione, di dialogo e di partecipazione attiva con il loro Comune, ma anche per promuovere il nostro territorio e le sue risorse.

Ai tanti concittadini che risiedono all'estero rivolgiamo un abbraccio affettuoso e l'auspicio che questo strumento possa contribuire ad abbattere le distanze.
A tutti rivolgiamo l'invito ad utilizzare al meglio questo strumento per comunicare con il Comune, ottenere servizi rapidi, informazioni utili, conoscere i principali atti amministrativi, partecipare a sondaggi sui temi di interesse generale.
Buon viaggio!
 

In Primo Piano

18/05/2018

IL 18 GIUGNO SCADE IL TERMINE PER IL VERSAMENTO DELL'ACCONTO IMU E TASI  

 

PER IL CALCOLO DELL'IMPORTO DOVUTO SI APPLICANO LE SEGUENTI ALIQUOTE "Invariate rispetto all'anno 2017"

 

  

    IMU

ALIQUOTA

Abitazione principale e relative pertinenze (solo categorie A/1, A/8 e A/9)

9,60

Fabbricati Rurali

Esenti

Immobile di categoria “D”

*Sono esclusi gli immobili di categoria “D10”

9,60

 Altri immobili e Terreni

9,60

 

 TASI

ALIQUOTA

  Area Fabbricabile                                Fabbricati di Gruppo "D"                  Fabbricati Rurali strumentali              Altri Immobili                                                                                        

 

 

1‰

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

07/05/2018

 

                                      RILASCIO DELLA CARTA D'IDENTITÁ ELETTRONICA (CIE)

Dal giorno 16 del mese di maggio 2018 il Comune di Pago del Vallo di Lauro è abilitato al rilascio delle nuove Carte d'Identità Elettroniche (CIE).

Si tratta di un grande cambiamento rispetto al vecchio documento cartaceo.

Le principali novità sono le seguenti:

Il rilascio della CIE non sarà più immediato come accade ora ma richiederà circa 6 giorni lavorativi, perché il documento verrà stampato dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato (IPZS) e spedito a scelta del cittadino presso il proprio domicilio o presso il Comune. Si invita pertanto a verificare con cura la validità dei documenti in possesso in particolare prima di mettersi in viaggio.

Anche i tempi di elaborazione della pratica saranno più lunghi, indicativamente 15-20 minuti a fronte dei 5-10  attuali. Per questo è prevista la possibilità di prenotare un appuntamento allo sportello anagrafe. I cittadini che avranno effettuato la prenotazione avranno la precedenza rispetto a coloro che si presentano direttamente allo sportello.

Si tratta di un documento biometrico, perciò sarà necessario rilevare anche le impronte digitali del titolare.

La fotografia consegnata dal cittadino verrà acquisita tramite scansione pertanto dovranno essere rigorosamente rispettati gli standard ICAO.

E prevista la possibilità per i cittadini maggiorenni di esprimere la propria volontà alla donazione di organi e tessuti (consenso o diniego); la scelta è facoltativa. Per qualsiasi informazione in merito si può consultare il sito http://www.trapianti.salute.gov.it/

La CIE oltre ad essere un documento fisico è anche un documento virtuale; all'atto dell'emissione verrà creata un'identità digitale che permetterà l'accesso a diversi servizi pubblici on-line.

Si precisa che con Decreto del 25 maggio 2016 del Ministero dell'Economia e delle Finanze, di concerto con il Ministro dell'Interno ed il Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 139 del 16 giugno 2016, è stato determinato l'importo del corrispettivo per il rilascio della nuova Carta d' Identità Elettronica (CIE), pari ad euro 22,30 (16,79 euro che verranno versati al Poligrafico dello Stato, per la produzione e l'invio del documento, e 5,51 euro per i diritti di segreteria, invariati rispetto alla versione cartacea), da versare sul c.c. n. 12039830, intestato a "Comune di Pago del Vallo di Lauro" causale "Rilascio C.I.E.".

Le carte d'identità cartacee attualmente in possesso dei cittadini mantengono la loro validità a tutti gli effetti fino alla data di scadenza, pertanto non sussiste alcun obbligo di sostituirle con la CIE.

Pago del Vallo di Lauro, lì 02/05/2018

                                                                                                                                               Il Sindaco

Avv. Antonio Mercogliano

19/07/2017

 

GIORNO

APERTURA

CHIUSURA

LUNEDI'

9:00

12:00

MARTEDI'

8:30

10:30

MERCOLEDI'

9:00

12:00

GIOVEDI'

15:30

17:30

VENERDI'

9:00

12:00

Elenco bandi

Nascondi bandi scaduti
BANDI IN PRIMO PIANO
Adeguamento sismico del centro polifunzionale sito in Pernosano adibito a centro operativo comunale
Data pubblicazione: giovedì 17 maggio
Scade tra: 22 giorni (lunedì 18 giugno 2018 alle 12:00 )

Fotogallery

Pago del Vallo di lauro

RSS di - ANSA.it

Comune di Pago del Vallo di Lauro
 Via Roma n.29 
Tel. 081.8250372  Fax 081.8250811 email : comunedipagodelvallod1@tin.it
Le comunicazioni hanno valore legale solo se spedite da PEC alle seguenti caselle di posta elettronica certificata:
 comune.pagovallolauro@asmepec.it - prot.pagovl@asmepec.it

 

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0,153 secondi
Powered by Asmenet Campania